Donna sposata solo in relazione sporadica tarragona




donna sposata solo in relazione sporadica tarragona

Oltre che in Spagna e America centro-meridionale, Garcia è il primo cognome statunitense non anglosassone, ed è al 18 posto; in Francia è ugualmente 14, primo tra i cognomi non francesi.
Ocrili, che occupavano le zone montane dell'Abruzzo, del Molise, del casertano e dell'Irpinia.
Alia quoque parvula soror, Richeldis nomine, sotulares corduinos accipiens inde, illud idem concessit, his audientibus: Huberto fratre suo, Christiano Pichardo, Archembaudo Cauda.".
Integrazioni fornite da Giovanni Vezzelli Grifasi è una corruzione del cognome siciliano e calabrese Crisafi/Grisafi, italianizzazione del cognome greco Chrysaphis.Integrazioni fornite da Giacomo Ganza / Villa di Tirano (SO) Questo cognome è tipico della provincia di Bergamo: è diffuso soprattutto in Valbrembana. .Gerosa Specifico dell'area che comprende le province di Como, Lecco, Bergamo e Milano, dovrebbe derivare dal toponimo Gerosa (BG ma potrebbe pure derivare da soprannomi originati dal vocabolo dialettale lombardo geros (ghiaioso).Groi Groi, quasi unico, decisamente di origini meridionali, dovrebbe trattarsi di una forma dialettale aferetica del cognome Sgroi (vedi sgro).Grandolfi grandolfo Grandolfi, assolutamente rarissimo, sembrerebbe dell'area che comprende il bolognese ed il fiorentino, Grandolfo ha un piccolo ceppo veneziano, ma il grosso è specifico di Bari con buone presenze anche nel barese, a Triggiano, Modugno, Casamassima e Valenzano, dovrebbero derivare dall'italianizzazione del nome sia.Tracce di queste cognominizzazioni le troviamo alla corte sforzesca nel 1400 con lo scrittore e poeta Fabricius Genesius Elphiteus.
Gallarate gallarati Gallarate sembrerebbe tipico di Oleggio nel novarese, Gallarati ha un ceppo milanese ed uno tra Castel San Giovanni e Piacenza, dovrebbero derivare dal toponimo Gallarate (VA l'amore online in venezuela di quest'uso abbiamo un esempio in una Carta venditionis del 1185 ad Angera (NO "Anno dominice incarnacionis.
Il cognome Gotelli lo troviamo fin dal 1189 come partecipante alla stesura del trattato di pace tra le repubbliche di Pisa e Genova dopo la battaglia della Meloria.
Integrazionie precisazioni fornite da Giacomo Ganza / Villa di Tirano (SO) questo cognome è anche un cognome valtellinese, molto diffuso a Tartano e nella zona di Morbegno, ma anche in quella di Sondrio.Grainier ' commerciante di grano '.Garcìa fra' Giovanni, abate del monastero cirtecense di Santa Maria Rueda, diocesi di Saragozza; nominato nel 1467 vescovo di Santa Giusta, diocesi oggi scomparsa, che tenne per 10 anni.Grella grelle Grella è specifico della Campania, di Sessa Aurunca, Sparanise e Carinola nel casertano, di Sturno, Frigento e Gesualdo nell'avellinese, di Sessa Aurunca, Sparanise e Carinola nel casertano, e di Napoli, Grelle è specifico di Roccamonfina nel casertano e di Venticano nell'avellinese, potrebbe derivare.I Guccione di Alia (Pa ramo della precedente trasferitosi ad Alia nel xvii sec.Gnech Gnech, molto raro, è tipico del bellunese, di Rivamonte Agordino, Voltago Agordino ed Agordo, dovrebbe derivare da un soprannome originato dal termine ladino gnech ( fiacco, snervato, floscio, smidollato probabilmente a sottolineare caratteristiche comportamentali del capostipite.



Giopato Giopato, assolutamente rarissimo, sicuramente veneto, dovrebbe derivare da una forma patronimica in -ato, che sta per il figlio di, riferito ad un Giopi, forma dialettale ipocoristica contratta per Giuseppe.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap